SOPHIA e MAPAL firmano un Accordo di Partnership

La fornitura diretta e continua di utensili MAPAL per eseguire attività du CNC Machining, al fine di garantire alla SOPHIA elevata precisione/ripetibilità nelle lavorazioni di parti Spaziali, realizzate sia mediante Additive Manufacturing che da Raw Block

Quando si pensa ai viaggi spaziali, aziende come NASA e SpaceX sono le prime a venire in mente. Queste Aziende progettano e producono veicoli spaziali, lanciatori e satelliti tecnologicamente avanzati, per adempiere alle diverse missioni. Tuttavia, la lavorazione CNC e la produzione additiva hanno svolto un ruolo essenziale nella loro capacità di raggiungere questo obiettivo. Questo processo è fondamentale per produrre i componenti complessi appartenenti sia a lanciatori che satelliti.

La precisione gioca un ruolo basilare, infatti i componenti spaziali non devono solo funzionare correttamente, ma devono anche garantire il funzionamento sicuro del veicolo spaziale e del satellite. Ciò garantisce la protezione dell’equipaggio e del veicolo spaziale stesso o consente la missione in orbita del satellite. Poiché la produzione deve avvenire con elevata precisione, la parola chiave è proprio CNC Machining…questo processo è la strada da percorrere!

Tale tecnologia richiede l’uso di strumentazione e competenze specializzate, per ottenere il livello di precisione, finitura e qualità desiderato. In questo contesto è stato siglato un accordo di collaborazione tra SOPHIA e MAPAL, entrambe Aziende che rappresentano un’eccellenza in questo settore. In particolare, MAPAL è uno sviluppatore di utensili per CNC Machining, utilizzati per la produzione industriale, come ad esempio utensili Fresatura e Tornitura. SOPHIA è un’appassionata utilizzatrice di queste tecnologie, avendo una competenza (ampiamente riconosciuta dal mercato) nell’industrializzazione e produzione di componenti spaziali. MAPAL è leader di mercato nello sviluppo di utensili di lavorazione avanzati. Attraverso questa partnership le due aziende affronteranno le sfide della lavorazione meccanica che SOPHIA porta a bordo giorno dopo giorno.

Obiettivi

L’industria aerospaziale è nota per i suoi requisiti di elevata qualità e per gli standard di marcata ripetibilità. La delicatezza dell’applicazione dei lanciatori spaziali e dei satelliti rende inoltre fondamentale la produzione di componenti di alta finitura.
La lavorazione CNC Machining offre la soluzione richiesta per adempiere a questi obietitvi sfindanti. Con attenzione alla sicurezza ed alla gestione del rischio, SOPHIA, grazie alla salda partnership con MAPAL (su avanzati CNC Tooling) è pronta a soddisfare ogni esigenza di produzione aerospaziale.

Gli obiettivi che garantiscono questo approccio sono:

  • Sviluppare ulteriormente il know-how sulla lavorazione CNC;
  • Realizzare componenti di qualità, prossimi allo zero-defects;
  • Utilizzare tool di fresatura ancora più avanzati;
  • Garantire l’adempimento di lavorazioni meccaniche avanzate, nel rispetto dei tempi;
  • Migliorare sempre più l’interoperabilità tra Additive Manufacturing e CNC Machining.

Articoli Recenti

Space Propulsion MPGE

AVIO assegna a SOPHIA le attività di supporto per lo Sviluppo, la Realizzazione ed integrazione dell’Innovativo Motore MPGE

ZIRÈ Satellite

Il Gran Sasso Science Institute assegna alla RTI SOPHIAGENI, rappresentata da SOPHIA HIGH TECH le attività diProgettazione, Produzione, Qualifica ed integrazione dell’Innovativo Payload ZIRÈ del satellite NUSES.

Progetto T-TECH

Il progetto T-TECH si inserisce nel programma EU Clean Sky 2, all’interno della piattaforma denominata Fast Rotocraft, dove è previsto lo sviluppo di un nuovo velivolo Tiltrotor da parte di Leonardo Elicotteri.

Advanced Additive Manufacturing

Additive Manufacturing e lavorazioni CNC, qualificati per produrre parti Spaziali con forme, superfici e tolleranze meccaniche avanzate.

WINK Satellite

Al lavoro sulla Progettazione Meccanica, Produzione, Qualifica ed integrazione dell’Innovativo Satellite WINK, a bordo della missione inaugurale Space Rider

Sòphia in Aeronautica Militare

Sophia presiede al congresso in Aeronautica Militare: Campania, Territorio di Eccellenza in campo Aerospaziale